Dove dormire e mangiare a Haparanda e Tornio

Durante il viaggio invernale in Lapponia tra Svezia e Finlandia la mia amica Karin ha avuto l’opportunità di soggiornare in diversi hotel e pranzare e cenare in diversi ristoranti locali. Gli ho chiesto di farmi una recensione dei posti che gli piacevano di più e così ha fatto. Lo condivido in modo che tu possa scegliere dove mangiare e bere se vieni in questa regione al confine tra Finlandia e Svezia, sul Mar Baltico.

Ci sono diverse strutture con diversi livelli di prezzo ad Haparanda-Tornio e lungo il fiume Torne: hotel, agriturismi, B&B, ostelli e campeggi.

Consiglierei durante un soggiorno ad Haparanda-Tornio di combinare un paio di notti in città con un pernottamento a Kukkola sul fiume Torne. È una sensazione speciale alloggiare vicino alle rapide ruggenti, vivere l’atmosfera storica del paesino vecchio, uscire sul ghiaccio per varie attività e dopo godersi la sauna.

Kukkolaforsen Hotel a Kukkola, Lapponia svedese

L’aurora boreale è visibile in tutta l’area (Haparanda-Tornio non è una grande città e non è molto illuminata), ma è ancora più facile vivere l’aurora boreale nei paesini lungo il fiume. Tramite la Nordic Safaris, società finlandese di servizi turistici, è possibile prenotare diverse attività ed esperienze. Possono anche venire a prendervi al vostro alloggio, se non avete a disposizione un’auto a noleggio.

Haparanda Stadshotell

Durante la nostra visita a Haparanda-Tornio, abbiamo soggiornato presso lo storico Haparanda Stadshotell nel centro di Haparanda (a 15 minuti a piedi dal confine con la Finlandia e da Tornio), l’hotel più antico della Lapponia svedese e finlandese, aperto nel 1900. L’edificio fungeva da hotel e municipio ed è quindi la casa più grande della città.

Durante la prima guerra mondiale, quando la Finlandia apparteneva alla Russia, Haparanda era al confine tra Occidente e Oriente, tra l’Europa e la Russia zarista, e lo Stadshotellet divenne un luogo di ritrovo per spie, contrabbandieri e profittatori di guerra. Attraverso foto in bianco e nero e oggetti d’epoca in tutto l’hotel e il ristorante, è facile immaginarsi l’atmosfera di quest’epoca.

Suite dell’Haparanda Stadshotell

L’hotel dispone di 92 camere di varie dimensioni e arredi e, attraverso varie ristrutturazioni, è tornato ad essere l’indiscusso luogo di ritrovo della città. Qui si vive e si mangia in un ambiente storico. Ci sono quattro diverse sale da pranzo e quindi se soggiornate più notti in hotel in mezza pensione, potete mangiare sempre in locali diversi.

Il ristorante Gulaschbaronen è uno dei migliori della zona e serve specialità locali. Abbiamo provato varie portate, tra cui il filetto di renna, pesce bianco e un antipasto con uova di coregone artico, che è la materia prima più esclusiva della Lapponia. Questa prelibatezza molto ricercata in tutta la Svezia si ottiene appunto dal coregone che viene pescato nel Golfo di Botnia solo per 4-5 settimane durante l’autunno.

Cena a Gulasch Baronen, Haparanda, Svezia

La sera potete rilassarvi in uno degli accoglienti saloni dopo aver provato la sauna dell’hotel. Natale e Capodanno vengono celebrati sotto i lampadari nella splendida sala da ballo dell’hotel. La ricca colazione a buffet viene servita in una graziosa sala da pranzo e la proprietaria dell’hotel, Susanne Wallin, si vede spesso in giro per l’hotel a scambiare due chiacchere con gli ospiti.

Cape East

Appena fuori dal centro di Haparanda, nel punto più orientale della Svezia dove il fiume Torne sfocia nel Golfo di Botnia, si trova il Cape East Hotel, noto per la sua premiata spa. L’hotel dispone di 127 camere e un ristorante molto buono, piacevolmente situato in un affascinante edificio in legno con vista sul fiume. Qui abbiamo cenato deliziosamente con piatti locali.

Cape East la premiata spa nell’est della Svezia

Abbiamo anche provato la spa dove ci si può rilassare nelle piscine riscaldate all’aperto e provare diverse saune, una delle quali è la più grande sauna del mondo con dieci file di panchine a diversi livelli di calore (da 40 a 100 ºC) dove possono sedersi 150 persone al contemporaneamente. Di seguito c’è un’area del bagno di ghiaccio per rinfrescarsi, che i finlandesi e gli svedesi ritengono assolutamente essenziale.

Abbiamo anche provato la spa dove ci si può rilassare nelle piscine riscaldate all’aperto e provare diverse saune, una delle quali è la più grande sauna del mondo con dieci file di panchine a diversi livelli di calore (da 40 a 100 ºC) dove possono sedersi 150 persone contemporaneamente. A fianco si trova il bagno di ghiaccio per rinfrescarsi, cosa che che i finlandesi e gli svedesi ritengono assolutamente essenziale dopo la sauna.

Boutique Hotel Mustaparta

Il Boutique Hotel Mustaparta si trova nel centro di Tornio e ha aperto i battenti nel 2017. L’arredamento è ispirato all’affascinante storia di Iisakki Mustaparta, eroe della popolazione povera di Tornio che nel 18° secolo costruì una barca di legno e salpò per Stoccolma per riportare da lì del grano alla popolazione affamata.

Camera all’hotel Mustaparta
Foto: Israel Úbeda / sweetsweden.com

Tutte le graziose camere sono arredate in modo diverso e gran parte dell’arredamento è stato costruito sul posto con legno locale e con molta creatività.

Pranzo a buffet presso il Ristorante Mustaparta Headquarters

Il ristorante dell’hotel, Mustaparran Päämaja, propone un pranzo a buffet con la zuppa del giorno e cucina casalinga, provata da noi, mentre la sera si può scegliere dal menù à la carte che comprende piatti tipici della valle del fiume Torne.

Kukkolaforsen Turism & Konferens

A soli 15 minuti a nord di Haparanda-Tornio, sul fiume Torne, si trova l’antico villaggio di pescatori di Kukkola, situato su entrambe le sponde del fiume, cioè sia in Svezia che in Finlandia. Abbiamo alloggiato in graziosi cottage rossi sul lato svedese presso il Kukkolaforsen Hotel, Camping e centro d’attività: i bambini in uno con angolo cottura e io e mio marito in un nuovo cottage standard dell’hotel. Tutti i cottage sono vicini al fiume e alle rapide ruggenti.

Cottage a Kukkolaforsen

Se vieni nel periodo di dicembre-gennaio il ristorante è aperto solo per gruppi, ma puoi prenotare la cena in camera. Kukkolaforsen offre varie attività invernali che vanno prenotate in anticipo. Kukkolaforsen è anche un centro sauna con 14 diverse saune, sia elettriche, a legna e a fumo, oltre a due vasche idromassaggio a legna. La sauna del villaggio è la piu grande, con una capacità di 60 persone.

Sauna a fumo a Kukkolaforsen

Se sei un cliente di Kukkolaforsen, puoi provare sia la sauna a legna che quella elettrica, altrimenti puoi prenotare un’esperienza di sauna per tre ore. Per rinfrescarti puoi uscire e rimanere in piedi o rotolarti nella neve per un po’ (durante la nostra visita d’estate abbiamo nuotato nel fiume ma d’inverno ci siamo accontentati di strofinarci la neve sul corpo).

Dopo la sauna, abbiamo ordinato un tradizionale stufato di renna con purè di patate e poi abbiamo assaggiato il pesce bianco arrosto, pescato durante l’estate nel fiume e congelato per essere servito anche durante l’inverno. In estate il ristorante è aperto a tutti e propone vari piatti locali.

Piatti a base di prodotti locali della zona all’Haparanda Tornio

Kukkola Resort

Puoi anche scegliere di vivere nella parte finlandese di Kukkola. Ecco il Kukkola Resort, un insieme di bellissime case in legno con un totale di 13 appartamenti e camere doppie con bagno privato. Gli ospiti hanno accesso a quattro saune diverse. Il ristorante lungo il fiume può essere prenotato per gruppi, altrimenti devi comprare e preparare il cibo autonomamente oppure scendere a Haparanda-Tornio per mangiare. Il paesino di Kukkola è più in su, ma puoi scendere a piedi o con gli sci ai vecchi edifici culturali accanto alle rapide. È una sistemazione accogliente se vuoi stare un po’ da solo.

Kukkola Resort a nord di Haparanda-Tornio
Foto: haparandatornio

Vicino alle case verso il fiume, la società di servizi turistici Nordic Safaris ha la sua base. Offrono safari in motoslitta, tour sugli sci e pesca sul ghiaccio del fiume.

Hulkoffgården

A circa 30 minuti a nord di Haparanda-Tornio lungo il fiume Torne, si trova la sostenibile fattoria Hulkoff risalente al 18° secolo. Pia e Kurt gestiscono la fattoria e servono la propria carne nel loro premiato ristorante, che tra l’altro è elencato nella più importante guida ai ristoranti della Svezia, la White Guide.

A breve distanza dagli edifici principali si trova un accogliente ostello con 8 camere. In alcune stanze è necessario condividere il bagno, quindi adatto per una famiglia o un gruppo di amici. Accanto c’è una stalla dove vive una famiglia di renne e c’è anche un’affascinante sauna a legna.

Wallenbergare, tipico piatto svedese all’Hulkoffgården

Abbiamo prenotato la cena una sera e abbiamo potuto provare la specialità di Kurt, un piatto svedese chiamato Wallenbergare, che consiste in una grande polpetta servita con mirtilli rossi, piselli e purè di patate. Un vero classico della cucina svedese.

Qui puoi trovare altre recensioni degli alloggi consigliati che ho visitato durante il mio viaggio a Haparanda Tornio in estate.

Alloggi economici in Svezia

Booking.com

About Israel Úbeda

Dal 2002 viaggio in Svezia e talvolta vivo nel paese. Alcuni anni fa ho deciso di condividere il mio amore per il paese e le sue destinazioni turistiche qui. Benvenuto!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *